La Cantina Le Vigne di San Pietro – Aprile

Le Vigne di San Pietro sono una piccola isola tra le colline moreniche del Garda, a due passi da Verona. L’azienda di circa 10 ettari nasce nel 1980 per volere della famiglia Nerozzi, oggi gestita da Carlo: architetto di formazione, creativo di carattere e contadino per necessità. Il vino per lui è un “media”, un mezzo espressivo che facilita la mediazione culturale, l’incontro e lo scambio di saperi tra le persone. Da oltre trent’anni si confronta con questo mestiere, supportato dall’amico Federico Giotto, agronomo ed enologo che da quindici anni lo aiuta ad esprimere, con maggiore rigore e perizia tecnica, il suo stile nella produzione del vino.

La cantina si erge nel cuore di una terra vocata alla produzione del vino. Un suolo argilloso, calcareo, morenico, di origine glaciale e ricco di minerali, avvantaggiato dal microclima fornito dal lago di Garda. Tutti elementi utili per la vite al fine di esprimere la sua funzione e a trarre il meglio dal terreno. Le vigne sono allevate in mezzo ad un parco denso di varietà arboree, fattore che crea una ampia biodiversità molto utile allo sviluppo equilibrato delle vigne.

I terreni non vengono lavorati e l’erba tra le vigne è gestita meccanicamente senza uso di diserbanti. Viene utilizzata la pratica del ‘sovescio’ per arricchire i terreni e aumentare la biodiversità. Le uve vengono raccolte a mano in casse e lavorate previo raffreddamento entro poche ore dalla raccolta. Le varietà presenti sono Garganega, Trebbiano, Trebbianello, Manzoni Bianco, Cortese per le uve a bacca bianca, Corvina, Rondinella, Cabernet Sauvignon e Merlot per le uve a bacca rossa.

I vini che abbiamo scelto per voi

Bardolino Chiaretto DOC Corderosa 2019

Rosato profumato e di carattere con sentori di fragola, rosa e pesca.

I sentori fruttati e floreali sono bilanciati perfettamente dalla sua mineralità e speziatura.

Ci è davvero piaciuta la sua complessità, con le sue mille sfumature tutte da scoprire!

E’ molto versatile negli abbinamenti. Via libera a crostacei, fritture di pesce, piatti vegetariani e finger food.

Uve: corvina, rondinella, merlot

Denominazione: Bardolino DOC

Alcol: 12.5%

Servizio: 10/12 °C

 

Bardolino Superiore DOCG 2017

Rosso speziato, morbido, con note di frutti rossi e cannella. Corpo medio e rotondo.

Per noi il vino perfetto per le vostre grigliate primaverili, sia davanti al bbq che seduti a tavola!

Oltre alle carni rosse alla griglia, provatelo con i tagliolini al tartufo e i funghi!

Uve: corvina, rondinella, merlot

Denominazione: Bardolino Superiore DOCG

Alcol: 13%

Servizio: 16/18 °C

Articoli consigliati